Trofeo Kinder + sport, Eliana Siniscalchi (Gruppo Dilettantisco Vela Lega Navale Crotone) prima femmina tra i cadetti

  • -

Trofeo Kinder + sport, Eliana Siniscalchi (Gruppo Dilettantisco Vela Lega Navale Crotone) prima femmina tra i cadetti

Category : 2018

E’ ufficiale. La Lega Navale Italiana Sezione di Crotone continua a sfornare campioncini nella vela.

Il Trofeo Kinder + Sport si chiude col botto per la giovane velista della Lega Navale Italiana Sezione di Crotone, Eliana Siniscalchi. Sulla vetta del trofeo più partecipato e amato dalle promesse della vela italiana sventolano i colori della Lni di Crotone. Dopo cinque tappe, il Trofeo Kinder + Sport si è concluso nei mesi scorsi a Trieste, ma l’ufficialità è arrivata soltanto in questi giorni: Eliana Siniscalchi prima femmina tra i cadetti e settima assoluta, mettendo in fila tutti gli altri concorrenti di tutta Italia. Il Trofeo aveva preso il via a Livorno in primavera. La flotta Optimist, che richiama sempre dai 300 ai 400 partecipanti per tappa, pone a confronto futuri campioncini, ma soprattutto tanti, tantissimi giovanissimi dai 9 ai 15 anni. Le altre tappe del Trofeo si sono svolte a Formia, Torbole, Manfredonia e ultima Trieste. Questo ultimo appuntamento ha registrato, però, l’assenza di vento e nessuna prova in programma si è, pertanto, potuta disputare. L’atleta della Lega Navale di Crotone, allenata da Marco Lentini, in tutte le tappe ha dimostrato grinta, carattere e continuità di risultati, in una performance in crescendo, che le ha permesso di raggiungere e centrare l’obiettivo. Soddisfazione alla Lega Navale di Crotone per l’importante risultato conquistato da tutto lo staff tecnico sportivo del Gruppo Vela, guidato dal suo Direttore Tecnico ed Istruttore Giacinto Tesoriere, e da tutto il Direttivo, che pazientemente e caparbiamente ha creduto nella possibilità di ottenere ottimi risultati nello sport velico.

La Scuola Vela della Lni di Crotone, infatti, con quasi mezzo secolo di storia, si conferma ancora una volta vivaio di talenti. Lo spirito con cui i velisti della Lni si approcciano a questo sport ha tra gli obiettivi divertimento, condivisione di momenti felici con tanti amici, superamento di quelle paure che il mare può dare e conoscenza delle prime basi dell’arte marinara e soprattutto amore per il mare utile a creare uomini migliori. Una filosofia, quella della Scuola Vela della Lni di Crotone, che risulta essere oltremodo apprezzata e vincente.

Eliana Siniscalchi e il suo allenatore Marco Lentini

Eliana con il suo optimist