Campionato Regionale Canoa

  • -

Campionato Regionale Canoa

Category : Uncategorized

Ufficio Stampa Comune Crotone

Riceviamo e pubblichiamo:

Buona la prova per il gruppo dilettantistico canoa della Lega Navale di Crotone. Nello specchio d’acqua tra il molo Sanita’ e la passerella, nella Giornata Nazionale dello Sport, si e’ svolta la Gara di Canoa “Campionato Regionale di Fondo mt.5000″ in collaborazione con la Federazione Italiana Canoa Kayak Comitato Regionale Calabria e il CONI Provinciale.
Contestualmente si e’ tenuta una gara open “Canoagiovani” Velocità mt. 200 e Fondo mt. 2000.
Questa è la prima attività organizzata dal neo costituito Gruppo Canoa Kayak della LNI Crotone,un evento reso possibile grazie all’impegno dei soci di Lega Navale Crotone Stefano Megna, Irene Gomez e Elio Siniscalchi.
In tutto sono stati 24 i canoisti partecipanti che si sono cimentati in ben 35 prove. Gli equipaggi partecipanti provenivano da Reggio Calabria, Lamezia Terme e dalla Lega navale di Crotone.

Il gruppo più nutrito e’ stato quello dei reggini. Gli atleti iscritti di tutte le categorie femminili e maschili, dagli allievi fino ai master si sono sfidati dalle 10 fino alle 12. Intorno alle 12,30 si sono svolte le premiazioni sulla terrazza della Lega navale di Crotone.
L’organizzazione è stata, come sempre, curata in ogni minimo particolare da Lega navale Crotone,dall’accoglienza delle società alla sicurezza in acqua nei tratti più impegnativi. A garantire la massima sicurezza in mare c’erano anche la squadra nautica della Polmare, Elio Siniscalchi, Stefano Megna, Giancarmine La Greca e la Croce rossa italiana.
Tantissimi i piazzamenti per gli atleti reggini. Al termine della gara la classifica generale recitava così: Primo junior maschile, Giuseppe Barbaro, di Reggio Calabria; Primo master B Demetrio Pitasi, di Reggio Calabria, primo master D, Francesco Mazzacoco, di Lamezia Terme, primo senior femminile Saveria
Arcudi, di Reggio Calabria, primo unger 23 femminile, Carmen caminiti, di Reggio Calabria, primo k 2 senior master, Giovanni Romeo, di Reggio Calabria, primo unger 23 maschile, Stefano Attinà Tassone, primo k2 senior maschile, Antonino Calore e Pietro Alberto Gatto, di Reggio Calabria.
Ottimi i risultati del team del gruppo dilettantistico della Lega navale di Crotone che ha ottenuto due risultati di tutto rispetto: il secondo posto tra le società partecipanti e il primo posto come campione regionale 2015, categoria ragazzi, che e’ stato conquistato da Francesco Tropiano, della Lega Navale Crotone.