Alla Lega navale il Campionato interzonale slalom Crotone.

  • -

Alla Lega navale il Campionato interzonale slalom Crotone.

Category : 2017

Alla Lega navale il Campionato interzonale slalom

Crotone. Spettacolo slalom, sabato e domenica scorsi, alla Lega navale di Crotone dove si è svolta la quinta tappa del Campionato interzonale slalom, zona Calabria, Basilica e Sicilia. Un weekend all’insegna dell’adrenalina pura, assicurata da condizioni meteo ottimali, con un vento che è arrivato a toccare i 24 nodi. Tabelloni all’insegna dell’alta velocità che hanno visto le tavole da windsurf zigzagare su tre boe, su prove della durata complessiva massima di tre minuti. In uno scenario ideale come quello trovato alla Lega navale di Crotone gli atleti hanno dato spettacolo alla partenza e all’arrivo, sotto l’occhio vigile del comitato di regata presieduto da Paolo Saraceni e composto da Antonio Lentini, Fabrizio Riganello, e Massimo Racco.
I partecipanti sono giunti da Reggio Calabria, dalla Sicilia, da Torbole e dalla Sardegna. A tenere alti i colori della città di Crotone c’era Giuseppe Congi, della Lega navale di Crotone. Alla fine delle due giornate di gare l’ha spuntata su tutti Francesco Scagliola, del circolo windsurf dello Stretto, di Reggio Calabria. E non poteva essere altrimenti visto che Scagliola, nonostante la giovane età è già un vero portento. L’anno scorso, a soli 15 anni, si è aggiudicato il titolo al Mondiale Slalom assoluto Ifca 2016 per la categoria junior di Windsurf. Precedentemente, aveva vinto il titolo di vice campione europeo, Slalom categoria under 17, ad Almanarre, in Francia. Tesserato con il Circolo Windsurf dello Stretto di Reggio Calabria, Scagliola ha iniziato a praticare il windsurf da piccolissimo e si allena soprattutto nelle acque dello stretto ma anche in Brasile, a Jericoacoara, alle Barbados, a Tenerife.